GENTE ALLA BUONA – con Mattia Grigolo e Carlo Martello

10 Aprile
GENTE ALLA BUONA – con Mattia Grigolo e Carlo Martello
18:30
Il Librificio del Borgo
Free
Di Mattia Grigolo avevamo apprezzato molto il romanzo di esordio La Raggia, dallo stile veramente particolare e dal ritmo coinvolgente, pubblicato da Pidgin. Avremo finalmente l’occasione di conoscerlo in occasione dell’uscita del suo nuovo romanzo Gente alla buona, edito da Fandango Edizioni. Ad accompagnarci in questo viaggio Carlo Martello, fondatore del Blog letterario Malgrado le mosche e attivo promotore culturale sul territorio genovese.
Ecco la trama:
In un paese della Bassa padana vivono tre amici a un passo dall’adolescenza ma ancora bambini, Brando, Sara e Larcher. Prima di loro ci sono tre adulti, che sono i loro padri, che ugualmente sono amici, il Toni, Sander e Marione.
Di generazione in generazione il paese stringe legami, crea famiglie, i figli crescono insieme come hanno fatto i padri, in attesa di imparare i ritmi della vita adulta e proseguire la catena.
Solo che nel Natale del 1995 qualcosa si rompe, perché i ragazzini erano quattro, l’ultimo vertice di un quadrato diventato triangolo era Mighè, ma il figlio di emigrati dal Sud muore in modo tragico e poco chiaro.
Nel corso del tempo che inciampa davanti all’imprevisto, tre famiglie e il nuovo prete del paese, don Maurizio, cercheranno di ridare spazio al futuro, ma nessuno di loro potrà mai tornare indietro e, a distanza di più di vent’anni, nessun Natale sarà mai un giorno di festa, ma ogni Natale avrà la sua pena da scontare nel ricordo.
Con una scrittura che evoca i grandi narratori italiani del Novecento e una struttura che ricorda il cinema contemporaneo, Mattia Grigolo racconta la provincia italiana, una provincia rurale di lavoro e segreti, di padri legati alla terra e figli che la lasciano, di ferocia e nostalgia.
Prenotazione gradita: chiedi@librificiodelborgo.it

Event details

Date: 10 Aprile 2024.
Time: 18:30
Venue: Il Librificio del Borgo
Via Borgo degli Incrociati 22r 010 0985876 chiedi@librificiodelborgo.it